Il cinque maggio

Esattamente 200 anni fa, il 5 maggio 1821 moriva Napoleone Bonaparte mentre era in esilio sull’isola di Sant’Elena.
A lui il nostro grandissimo Alessandro Manzoni dedica la famosa ode intitolata appunto “Il cinque maggio”.
La ricorrenza del duecentenario oggi sarà sicuramente citata nei Tiggì, sui quotidiani e soprattutto sui social.
Anche la Caravella farà la sua parte! anzi farà un regalo: questo è il link da cui scaricare l’ebook gratuito dell’ode manzoniana: https://tools.wmflabs.org/wsexport/tool/book.php?lang=it…
Per chi non lo sapesse, un ebook è un libro digitale che si sfoglia da PC o smartphone o altri dispositivi simili.
Condividete con gli amici questo link e sfidateli a rileggersi questo bel pezzo di cultura nazionale.
I più giovani ne avranno un ricordo scolastico, più o meno in simpatia.
I più grandicelli faranno forse un piccolo tuffo nel passato, perché a quasi nessuno può essere successo di non averci a che fare a scuola.